EVENTI E RASSEGNE
LE SCUOLE
INFORMAZIONI

Accademia Tadini in breveScarica la scheda dell'Accademia Tadini

Seguici su Facebook


Il Comune di Lovere

Rete Museale dell'800 Lombardo


Sito realizzato
nell'ambito del progetto LIKNMUSEO
finanziato dal Ministero
del Lavoro della Salute
e delle Politiche Sociali
Bando Azioni Positive 2006



“Venendo dalla valle Cavallina, appena si vede il lago d'Iseo, che si presenta allo sguardo Lovere e particolarmente lo Stabilimento dedicato alle belle arti, il quale si ritrova al cominciar del paese.
È questo un vasto fabbricato lungo 142. braccia milanesi. ...
Nell'ingresso si trova tosto la gran scala, ... che porta al piano nobile dello Stabilimento. ...
Salita la scala sì entra nella gran sala destinata ad Accademie e ad altre pubbliche feste.
In questa sala incomincia la galleria dei quadri ...”
 
     (Dalla Descrizione del conte Luigi Tadini,1828)
 
Benvenuti nel museo più antico dell’Ottocento lombardo: dal 1829 ad oggi, una lunga tradizione di arte, musica, paesaggio.
Cuore della raccolta sono le opere di Antonio Canova: la Religione, raro bozzetto in terracotta, e la Stele Tadini, consacrata alla memoria di Faustino, figlio del conte, nella cappella. E poi capolavori di Jacopo Bellini, Paris Bordon, del Pitocchetto, di Francesco Hayez, nella suggestiva cornice di una collezione ottocentesca, dove porcellane e mobili restituiscono una fedele immagine del gusto neoclassico.

NEWS


domenica 6 luglio 2014

In mostra i cinque incunaboli delle collezioni della Biblioteca Tadini

 La mostracurata da Simone Signaroli presenta i cinque incunaboli che fanno parte delle collezioni della Biblioteca dell'Accademia, testimonianza dell'interesse del conte per le origini della stampa, insieme ad alcuni strumenti di corredo. L'esposizone allestita nella sala della Biblioteca sarà aperta al pubblico fino al 6 luglio 2014. Il successivo appuntamento, dal 20 luglio, sarà curato da Valentina Raimondo e dedicato a Gabriele D'Annunzio e vedrà accostate le illustrazioni di Adolfo De Carolis e le opere dell'artista Arianna Tinullla.




sabato 28 giugno 2014

"In-certi luoghi dove l'azzurro si mostra" - Festival di poesia di Pisogne, 5-6 luglio 2014

In occasione di «Incerti luoghi…dove l'azzurro si mostra»,  primo Festival di poesia organizzato a Pisogne dall'Associzione culturale "Molecole", dal 28 giugno al 6 luglio presso l'Accademia saranno esposte due opere della ceramista Maria Maddalena Manna e dello scultore Daniele Salvalai, tra i protagonisti della manifestazione di Pisogne. Le opere saranno visibili negli orari di apertura della Galleria.



EVENTI


sabato 14 giugno 2014

Capolavori Ambasciatori. Le opere della Carrara a Clusone, Iseo, Lovere, Montichiari, Sarnico, Treviglio

Sarà inaugurata Sabato 14 giugno, alle ore 16.00, la mostra "Capolavori Ambasciatori". Intorno alle due opere concesse in prestito dall'Accademia Carrara, il Ritratto di Antonio Canova, di Antonio d'Este, e la Testa di Ebe, della bottega di Canova, saranno esposte una serie di incisioni che documentano la diffusione del culto di Antonio Canova in Lombardia. La mostra resterà aperta fino al 28 settembre 2014.



lunedì 28 aprile 2014

87a Stagione dei concerti (1927 - 2014)

 Da 87 anni la  Stagione dei Concerti dell’ Accademia Tadini rappresenta  nel mondo musicale italiano, un importante punto di riferimento . Il cartellone 2014, con  la direzione artistica del maestro Claudio Piastra, si presenta assai stimolante per la presenza di personalità di altissimo profilo artistico e prestigio che non mancheranno di attrarre l’attenzione degli appassionati e degli addetti ai lavori.

Tutti i concerti avranno luogo alle ore 21.00 presso il Salone dei Concerti, via Tadini 40, Lovere.





! Important: This is an archived version of the old website
disclaimer